Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo qui sotto per ricevere le nostre offerte direttamente sulla tua e-mail.

Proposte di viaggio

pista da sci privata
Weekend in Svizzera in Hotel 5 stelle e pista da sci privata Quale modo migliore per inaugurare la  
Speciale Oman Novembre – Dicembre DURATA: 9GG/7NTI - PREZZO: da € 1.450,00   
Speciale Creta Settembre – Ottobre DURATA: 8GG/7NTI - PREZZO: da €660.00   

A.elle consiglia

jet privato
Viaggiare con un jet privato… perché no? Un viaggio da sogno (altro…)
Grenada l’isola delle spezie L’Isola è situata nel sud del mar
Isola di Spetses, il profumo dei pini Un'oasi di pace e tranquillita', con i

Pages

Armenia e Georgia, un tour nel cuore del Caucaso

Date partenze da Milano e Roma: 22 Aprile – 20 Maggio – 17 Giugno – 21 Luglio – 10 Agosto – 9 Settembre – 7 Ottobre – 30 Dicembre

8 giorni – da 1.180 euro

 

Un viaggio nel cuore del Caucaso, in una delle più importanti culle delle civiltà: vera e propria crocevia dei più diversi popoli, l’area in cui oggi sorgono Armenia e Georgia stupisce e incanta il visitatore per il suo grande interesse paesaggistico e naturale. Ti aspettano alcuni dei più bei monasteri costruiti da mano umana, nonché paesaggi da sogno tra montagne brulle, foreste da fiaba e laghi cristallini, vicino ai quali si trovano siti archeologici tutti da scoprire. Architetture dimenticate, villaggi caratteristici e affascinanti città dal gusto autentico: il nostro tour di 8 giorni tra Armenia e Georgia è questo e molto, molto altro!

Di certo la storia non è stata clemente con queste regioni, più volte sopraffatte dalle potenze straniere: l’Armenia, in particolare, è stata quasi distrutta all’inizio del Novecento. Ma le continue peripezie di questi Paesi del Caucaso non hanno impedito ai suoi popoli di continuare a celebrare la loro affascinante cultura.

Armenia e Georgia: in viaggio in una delle culle delle civiltà

Armenia e Georgia

Una volta arrivati in Armenia con un volo di linea dall’Italia, il tour inizia nella capitale di Erevan, caratterizzata dalla sontuosa architettura dell’era sovietica. Ma a destare l’interesse dei visitatori sono soprattutto i tanti monasteri, come per esempio quello di Hhor Virap, luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, dal quale si gode un’impagabile vista del monte biblico Ararat, nonché della mirabile campagna armena, incorniciata com’è da stupende montagne innevate. Nei primi tre giorni si procederà alla visita dei spettacolari centri religiosi più antichi del Paese – non ultimo il Monastero della Lancia di Gheghard, che si dice custodisca come reliquia la lancia che ferì Gesù. E se i dintorni della capitale regalano stupendi pezzi di storia, anche il centro di Erevan è di tutto rispetto, a partire dal severo e impattante memoriale del Genocidio armeno, eretto sulla spianata della collina di Dzidzernagapert. Da non perdere, poi, l’occasione di godersi qualche ora di svago tra i caffè di Erevan, non prima di aver fatto un giro alla caratteristica Cascata, monumento sovietico addolcito dalla presenza di alcune meravigliose statue di Botero.

Armenia e Georgia

Il quinto giorno, dopo una breve visita alla regione più verde dell’Armenia – Tavush, detta non a caso ‘Svizzera armena‘ e disseminata di fantastici monasteri medievali – il tuor entra in Georgia. Le vie di Tbilisi, la capitale, meritano un’intera giornata: il suo centro presenta al meglio le tantissime influenze culturali che hanno plasmato questo Paese, ma allo stesso tempo non ti farà pensare a nessun’altra città.

Armenia e Georgia

 

Tbilisi è solo e unicamente Tbilisi, con un suo sapore e con una sua inconfondibile atmosfera, soprattutto nella città vecchia. Chiusa tra suggestive colline, la capitale offre monumenti inenarrabili, come per esempio la fortezza di Narikala, che domina la città dall’alto. Nei giorni successivi il tour approderà in alcuni dei luoghi più autentici e più interessanti del Paese, come Uplistsokhe, inimitabile città scavata nella roccia, e Gori, cittadina che tra le altre cose ha dato i natali a Iosif Vissarionovič Džugašvili, passato alla storia come Stalin.

Armenia e Georgia

Otto giorni per scoprire un mondo ancora lontano dal turismo di massa, visitando città sorprendenti, luoghi suggestivi e regioni in cui il tempo sembra essersi fermato, accompagnati da sette rilassanti notti in accoglienti alberghi a quattro stelle.

Il cuore del Caucaso ti aspetta: contattaci per maggior dettagli!