Nella Terra dei Primati” L’incontro con i gorilla di Montagna, tra Uganda e Rwanda

gorilla di montagna

Durata: 11 giorni – Prezzo: da  5.900 €

gorilla di montagnaNon restano ancora molto luoghi in cui i gorilla di montagna riescono a sopravvivere. Uno di questi è il Parc National des Volcans, un vero e proprio santuario per il quale dobbiamo ringraziare la zoologa americana Dian Fossey che, per il suo instancabile impegno contro il bracconaggio, venne assassinata nel 1985, dopo aver consegnato alla storia della scienza il più importante studio sul gorilla di montagna.

Ed è proprio intorno a questi stupendi primati che si svilupperà questo viaggio in Africa, tra Uganda e Rwanda. Il tuo gruppo, formato al massimo da 12 persone, sarà accompagnato da un esperto Kel 12, nonché, durante le visite nei parchi, da ranger locali. Ti muoverai tra foreste tropicali e parchi in cui la natura regna incontaminata, veri e propri paradisi terrestri in cui avrai modo di incontrare non solo i gorilla di montagna, ma anche tanti altri affascinanti animali, come gli scimpanzé e i rari rinoceronti bianchi.

Il tuo aereo di linea atterrerà a Entebbe, sulla costa settentrionale del lago Vittoria, in Uganda. Da lì il giorno successivo ti sposterai verso lo Ziwa Rhino Sanctuary, dove potrai ritrovarti a tu per tu con gli stupendi rinoceronti bianchi, e quindi verso il Murchison Falls National Park, il parco più grande dell’Uganda. Qui, al terzo giorno di questo tour in Africa, parteciperai a un game drive all’alba, alla ricerca di giraffe, antilopi, bufali, elefanti, giraffe e, con un po’ di fortuna, di leoni e leopardi. La giornata proseguirà poi con un’uscita in barca lungo il Nilo Bianco, per vedere le selvagge cascate che danno il nome al parco, con il loro fragoroso salto di 40 metri.

Il giorno successivo, dopo il pernottamento in lodge, partirai verso l’Uganda più profondo, in mezzo alle “montagne della luna” e ai villaggi che sorgono non lontano dalla Great Rift Valley Occidentale. Passerai la notte a Fort Portal, per poi visitare il giorno seguente la foresta tropicale del Kibale Forest National Park, dove vivono ben 12 specie di primati: in nessun altro posto al mondo vi è una tale densità di primati. Qui avrai quindi la possibilità di scorgere scimpanzé, babbuini e via dicendo, tra alberi altissimi in mezzo ai quali volano stupende farfalle, coloratissime.

gorilla di montagna

Il sesto giorno sarà dedicato al Queen Elizabeth National Park, ricco di laghi: qui effettuerai, oltre al game drive alla ricerca di prede e predatori, anche un boat safari, per vedere da vicino i tranquilli ippopotami, nonché i temibili coccodrilli, pronti a ghermire antilopi e bufali. Il giorno seguente attraverserai le savane, con la possibilità di scorgere i leoni sonnecchiare sugli alberi di ficus durante le ore più calde del giorno. La sera raggiungerai la sistemazione più semplice del tour, dei bungalow spartani, inseriti però in un bellissimo resort, unica possibile sistemazione dell’area.

gorilla di montagna

Dopo un breve game drive, il giorno successivo ti dirigerai verso il Rwanda, attraversando paesaggi unici, per arrivare dirimpetto alle montagne avvolte dalla nebbia dei Virunga, con le loro cime oltre i 4.000 metri. Ed è lì che sarai il nono giorno, nel Parc National des Volcans, luogo spettacolare in cui potrai incontrare i gorilla di montagna, senza ombra di dubbio tra gli incontri più emozionanti della tua vita: si tratta di animali pacifici, vegetariani, amanti della quiete e delle foreste umide, che vivono in gruppi raccolti intorno al maschio dominante (il silverback, che può raggiungere i 250 chilogrammi di peso).

Il giorno successivo, dopo aver visitato il piccolo mercato centrale di Kigali, ripartirai per l’Italia, dopo aver visitato quella che Churchill definì “la perla dell’Africa”.

Le date per il 2023:

  • Dal 24/06 Al 04/07
  • Dal 29/07 Al 08/08
  • Dal 19/08 Al 29/08